Padova salute: S.O.S. Sovrappeso

Perdere peso e guadagnare salute...

L’iniziativa, che ha preso l’avvio con l’obiettivo di diminuire l’incidenza delle malattie dell’apparato cardiocircolatorio nella popolazione padovana, è frutto della collaborazione tra il prof. Antonio Pagnan dell’Università di Padova, la Cooperativa Sociale Terr.A., gli Assessorati alle Politiche Scolastiche e alle Politiche Sociali del Comune di Padova, gli Istituti Comprensivi cittadini, l’ULSS16, l’Azienda Ospedaliera e parte dalla constatazione che la ricerca medica dimostra che uno degli strumenti più efficaci, ancorché straordinariamente semplici, per l’efficace prevenzione di un gran numero di malattie del cuore e dell’apparato circolatorio (infarto cardiaco, ictus cerebrale, ipertensione arteriosa e diabete) è il controllo del peso corporeo.

È ormai ampiamente dimostrato, infatti, che il sovrappeso, causato da stili di vita e, soprattutto, comportamenti alimentari "incongrui", aumenta di molto la probabilità di contrarre una delle malattie sopra citate.

Il progetto, denominato "Padova salute: SOS sovrappeso", si propone di condurre interventi all’interno delle classi con due obiettivi:

  • fornire agli alunni informazioni, in termini a loro comprensibili e con modalità studiate per favorire la loro attenzione, sull’importanza della corretta alimentazione e di una regolare attività motoria settimanale
  • raccogliere le misure di peso ed altezza, espressi come indice di massa corporea (BMI), degli alunni e segnalare ai genitori di quelli in sovrappeso l’opportunità di rivolgersi al medico che monitora la salute del proprio figlio per interventi specifici atti a controllare il peso corporeo.

Gli interventi nelle classi sono gestiti da due educatori, per circa un’ora e mezza, e consistono in:

  • conduzione di una attività ludica, incentrata sul tema dell'alimentazione
  • rilevazione della misura di peso e altezza di ciascun ragazzo per il quale i genitori abbiano dato il consenso. La rilevazione viene condotta avendo cura di evitare possibili motivi di imbarazzo tra gli alunni, svolgendosi in spazi appositi al di fuori della classe, che garantiscano la necessaria riservatezza e omettendo di diffondere alla classe l’esito delle singole rilevazioni, che vengono invece notificate unicamente ai singoli genitori
  • distribuzione di materiale divulgativo e comunicazione ai genitori, personalizzata e riservata, del risultato della rilevazione, con eventuali indicazioni (in caso di sovrappeso) sul più adeguato riferimento a cui rivolgersi.

 

Lettera per le famiglie (PDF)

Informativa per i genitori - iniziativa "Padova salute: SOS sovrappeso"

Dépliant informativo (parte 1 - parte 2)

"Padova salute: SOS sovrappeso" sui Media

I risultati del progetto Padova salute: S.O.S. sovrappeso

Report conclusivo del progetto Padova Salute: SoS sovrappeso - ottobre 2014 17-10-14